CONDUTTORE DI PIATTOFORME ELEVABILI – PLE

La piattaforma di lavoro aerea è una macchina che rende accessibile una zona di lavoro in altezza a degli operatori con il loro equipaggiamento in condizioni di sicurezza evitando il montaggio di ponteggi o trabattelli. Queste attrezzature sono generalmente usate nel settore edile e impiantistico e dal 2012 il loro utilizzo è soggetto all’acquisizione del patentino regolamentato dall’Accordo Stato Regioni che ha individuato 3 tipologie formative

  1. a) PLE con stabilizzatori: qualsiasi veicolo dotato di ruote (eccetto quelli circolanti su rotaie) concepito per trasportare, trainare, spingere, sollevare, impilare o disporre su scaffalature qualsiasi tipo di carico ed azionato da un operatore a bordo su sedile – 8 ore
  2. b) PLE senza stabilizzatori: carrelli elevatori a contrappeso dotati di uno o più bracci snodati, telescopici o meno, non girevoli, utilizzati per impilare carichi. Il dispositivo di sollevamento non deve essere girevole o comunque non deve presentare un movimento di rotazione maggiore di 5″ rispetto all’asse longitudinale del carrello – 8 ore
  3. c) PLE con e senza stabilizzatori: attrezzature semoventi dotate di uno o più bracci snodati, telescopici o meno, girevoli, utilizzate per movimentare carichi ed azionate da un operatore a bordo su sedile – 10 ore

Obiettivi

L’art. 73 comma 4 del D.Lgs. 81/2008 impone che gli incaricati dell’uso delle attrezzature che richiedono conoscenze e responsabilità particolari (di cui all’articolo 71, comma 7 del medesimo decreto) ricevano una formazione adeguata e specifica. La piattaforma di lavoro mobile elevabile rientra tra le attrezzature sopra citate. Obiettivo del corso è permettere alle aziende di ottemperare agli obblighi formativi suddetti, definendo un percorso che fornisce, ai lavoratori incaricati, le competenze adeguate per un uso idoneo e sicuro delle piattaforme elevabili. I corsi sono conformi all’Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012.

Contenuti

Programma

Modulo giuridico – normativa (1h):
Presentazione del corso;
Cenni di normativa generale in materia dì igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavoli in quota ed all’uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (O.Lgs. n. 81/2008);
Responsabilità dell’operatore.
Modulo tecnico (3h):
Categorie di PLE;
Componenti strutturali;
Dispositivi di comando e di sicurezza;
Controlli da effettuare prima dell’utilizzo;
OPI specifici da utilizzare con le PLE;
Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi;
Moduli pratici specifici:

Modulo pratico per PLE che operano su stabilizzatori (4h):
Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento.
Dispositivi di comando e di sicurezza.
Controlli pre-utilizzo.
Controlli prima del trasferimento su strada.
Pianificazione del percorso.
Posizionamento della PLE sul luogo di lavoro.
Esercitazioni di pratiche operative.
Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota.
Manovre dì emergenza.
Messa a riposo della PLE a fine lavoro.
Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie);

Modulo pratico per PLE che possono operare senza stabilizzatori (4h):
Individuazione dei componenti strutturali.
Dispositivi di comando e dì sicurezza.
Controlli pre-utilìzzo.
Pianificazione del percorso.
Movimentazione e posizionamento della PLE.
Esercitazioni di pratiche operative.
Manovre di emergenza.
Messa a riposo della PLE a fine lavoro.
Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie);

Modulo pratico ai fini dell’abilitazione all’uso sia di PLE con stabilizzatori che di PLE senza stabilizzatori (6h):
Individuazione dei componenti strutturali.
Dispositivi di comando e di sicurezza.
Controlli pre-utilizzo.
Controlli prima del trasferimento su strada.
Pianificazione del percorso.
Movimentazione e posizionamento della PLE.
Spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori e livellamento.
Esercitazioni di pratiche operative.
Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota.
Manovre dì emergenza.
Messa a riposo della PLE a fine lavoro.
Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

Durata

PLE con stabilizzatori – 8 ore
PLE senza stabilizzatori – 8 ore
PLE con e senza stabilizzatori – 10 ore

Destinatari

Lavoratori incaricati dell’uso di piattaforme di lavoro elevabili.

Eventuali prerequisiti

nessuno

Attestazione

Attestato di frequenza rilasciato da 4GForma e Regione Puglia

Validità

5 anni

Costo

€ 185,00 iva inclusa per PLE con stabilizzatori
€ 185,00 iva inclusa per PLE senza stabilizzatori
€ 185,00 iva inclusa per PLE con e senza stabilizzatori

Aggiornamento

Attestato di frequenza rilasciato da 4GForma e Regione Puglia

Durata

4 ore

Costo

€ 110,00 iva inclusa

 

MODULO ISCRIZIONE PRIMO RILASCIO PLE MODULO ISCRIZIONE AGGIORNAMENTO PLE